#W.W.W. Wednesdays (18) [2014]

Salve a tutti! Dopo aver risolto i problemi di connessione, sono tornata qui nella blogsfera e non per propinarvi un altro post di anteprime - tranquilli, it's over - ma con la solita rubrica del Mercoledì, #W.W.W.Wednesdays, che magari non pecca d'originalità ma per me è sempre un piacere postare.
Oggi mi trovate in modalità chiacchierona perché sono alquanto gasata; dopo continue vicissitudine in cui comunque le mie Grandi Speranze (okay, la smetto con le battute triste in cui questo povero libro viene citato col rischio di far rivoltare Mr. Dickens nella tomba), finalmente TODAY IS THE DAY! Ovvero: in questa splendida, soleggiata e afosa mattina di Agosto, arriva infine una parete attrezzata con cui alleggerire gli scaffali stracolmi della mia traboccante libreria!
Ulla ulla trullallero, oggi splende il sol! 
Non perdo comunque di vista il vero fine di questo post, che sarebbe parlarvi delle mie letture settimanali, cosa che farò non prima di avervi augurato una buona giornata e di avervi comunicato il mio affetto qualora il tragico pronostico si avverasse e finissi la mia vita sepolta tra i miei adorati libri durante il trasbordo da uno scaffale all'altro.
Con affetto, Cecilia.

Per poter prendere parte a #W.W.W Wednesdays bisogna rispondere a tre semplici domande:
-Cosa stai leggendo?
-Cosa hai appena finito di leggere?
-Quale sarà il prossimo libro che leggerai?



Cosa stai leggendo?


Ieri sera, dopo una giornata abbastanza stressante, ho trovato il tempo di iniziare La Seconda Estate di Cristina Cassar Scalìa, attuando così i propositi delle settimane precedenti.
Anelo anch'io ad una seconda estate ma, non essendo un rewind tra le mie opzioni, mi accontenterò di quella di Lea e Giulio, sperando che sia altrettanto interessante e graziosa quale si è mostrata essere colei che ne ha scritto.
Di come abbia avuto la fortuna e  l'immenso piacere di incontrare la Cassar Scalìa potete leggere qui, se ne avete voglia.

Cosa hai appena finito di leggere?



Il diario proibito di Maria Antonietta, finito in un weekend terribilmente tedioso dove la voglia di leggere era pressocché pari allo zero, si è rivelato essere ciò che avevo sospettato a pelle, ovvero un romanzuccio tutto fumo e niente arrosto di cui ho parlato qui.
Grandi Speranze invece mi ha lasciato molto soddisfatta, si è rivelato essere un romanzo di formazione nel pieno stile Dickensiano che ho sempre apprezzato, ritrovato dai tempi di David Copperfield, che probabilmente mi toccherà rileggere per la scuola, e La piccola Dorrit.
Spero di poter vedere la trasposizione più recente nei prossimi giorni, in modo tale da avere una visione a 360° prima di mettere su carta le mie impressioni.

Quale sarà il prossimo libro che leggerai?


Questa settimana non mi sbilancio troppo.  Il maestro e Margherita scalpita per essere letto, l'ho preso in biblioteca all'inizio dell'estate insieme ad altri 4 classici in lista da troppo tempo; presto verrà il suo momento anche se non saprei dire esattamente quando.
Probabilmente non lo leggerò proprio questa settimana, considerando la necessità di qualche lettura leggera dopo Dickens, tuttavia non escludo di poterlo iniziare, in alternanza a qualche romanzo tipicamente "estivo".
Ultimamente ho rallentato il ritmo, riducendo la lettura ad un libro per volta, però forse è giunto il tempo di scaldare i motori per godere al massimo di quest'ultimo mese di libertà.
Vi terrò aggiornati, don't worry :)

Vi ringrazio dell'attenzione e vi invito a tenermi aggiornata sulle vostre letture.

A presto!

Commenti

  1. Dickens mi ha sempre attirato haha
    Se ti va di venire a leggere anche il mio WWW Wednesday, ti lascio il link: http://annusatoredilibri.blogspot.it/2014/08/www-wednesday-7.html
    Spero tu passa a dare un'occhiata ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nic, sono passata molto volentieri e non mi resta che augurarti buone letture :)

      Elimina
  2. Ciao :) io sto leggendo shadowhunters città del fuoco celeste di Cassandra Clare, ho finito di leggere Inferno di Francesco Gungui e credo che leggerò Gray di Francesco Falconi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta!
      Della saga di Shadowhunters me ne parlano tutti bene, così ho acquistato il primo volume in edizione economica, Inferno e Gray sono entrambi nella WL.
      Buona lettura! :)

      Elimina

Posta un commento

I commenti sono fondamentali per lo scambio di opinioni e la crescita culturale di ogni persona che passa da questa Sala; dunque, se vorrai lasciarne uno, saremo ben felici di sapere quale sia il tuo pensiero :)

Grazie.