martedì 5 maggio 2015

Segnalazione: "Il cielo d'Inghilterra" di Loriana Lucciarini, "Conigli e boa" di Fazil' Iskander, "Africa" di Lory Cocconcelli

Titolo: Il cielo d'Inghiterra
Autrice: Loriana Lucciarini
Prezzo di copertina: 14 euro
Editore: Arpeggio Libero 

Sinossi:
Cosa fareste se un'anziana vedova inglese vi nominasse erede del suo ingente patrimonio, strappandovi alla tranquilla pensione che gestite con i vostri genitori nel centro di Roma? E' quello che capita a Cristina, la cui tranquilla esistenza viene sconvolta dalla notizia della morte di una signora conosciuta tempo prima e che ha deciso, inaspettatamente, di farla sua erede. Così Cristina è costretta a tornare in quella stessa Inghilterra dove già in passato ha lasciato un pezzo di cuore, e rivedere Steve, che non è mai riuscita a dimenticare, nonostante dopo il suo ritorno a Roma non l'abbia più cercata. Ma, soprattutto, dovrà fare i conti con le convenzioni sociali dell'alta nobiltà inglese che pretenderanno di cambiarla nel carattere e nei modi, stravolgendo tutti i valori in cui ha sempre creduto.
Link all'acquisto http://www.arpeggiolibero.com/lista-categorie/narrativa/il-cielo-d-inghilterra.html
Link al blog dedicato al libro dove potrai trovare stralci e tante altre informazioni in più https://ilcielodinghilterra.wordpress.com/alla-scoperta-de-il-cielo-dinghilterra/



L'autrice:
Mi chiamo Loriana Lucciarini, vivo in provincia di Viterbo e lavoro a Roma. Sono una poetessa che fa vita da pendolare e che, grazie a questo, trae ispirazione per emozioni da esplorare e vite da raccontare. Mia figlia e il mio compagno sono l’altra mia fonte – pulita e potente! – di energia. E’ grazie a queste emozioni che le mie parole prendono vita e si trasformano in poesie e in racconti pieni di luce. Perché tutto quello che scrivo nasce da me e dal mondo complesso della mia anima…Mi piace l’arte in generale, la musica, il disegno e la fotografia, la regia teatrale e la produzione di video, ma è nella parola scritta che veramente posso costruire il mio modo assolutamente personale di creare ed esprimere emozioni.In ogni mia attività, tendo a voler inserire “scintille” di creatività, per rendere ciò che faccio più mio… è anche per questo che il mio blog si chiama Scintille d’Anima!La mia pagina autrice è sul sito de Ilmiolibro.it, qui potrete trovare una breve biografia e tutte le mie pubblicazioni. Dal 2013, infatti, ho pubblicato romanzi, racconti per ragazzi, raccolte di poesie, oltre a un’antologia di short stories (racconti brevi).Ho vinto alcuni premi letterari, sono stata inserita in varie antologie, vedere la sezioneConcorsi e Premi.In passato ho utilizzato il mio alter ego, Charlotte Ridley, per pubblicare racconti e alcune poesie…In questo ultimo periodo sto collaborando con altre scrittrici a vari progetti (perché la collaborazione è sinergia e la sinergia è la forza potente che porta creatività!):4writers.4blog e Magla, l’isola del libro.
Titolo: Conigli e boa
Autore: Fazil' Iskander
Prezzo di copertina: 14 euro
Editore: Atmosphere Libri 

Sinossi:
Che cosa accadrebbe nel Regno dei conigli e nel Regno dei boa se un giorno un semplice coniglio cominciasse a ragionare con la propria testa e mettesse in dubbio secolari usanze di morte? Quali conseguenze potrebbe scatenare il suo tentativo di ribellarsi allo status quo? Un giorno il Ponderatore, un coniglio con il compito di meditare sulle cose, si rende conto per caso che i suoi simili si lasciano inghiottire dai boa perché impietriti dal terrore, non per la capacità dei serpenti di ipnotizzare le proprie vittime. Ma proprio chi dovrebbe essere felice di quella scoperta, il Re, vuole che le cose restino invariate. E se quella menzogna e il terrore nella sua forma più subdola fossero l'unico modo di mantenere il potere e l'equilibrio fra le specie? In Conigli e boa Fazil' Iskander ci presenta un apologo ironico, una favola filosofica sui rapporti fra il potere e le persone, fra terrore e realtà, fra verità e menzogna. Paragonato per toni e ispirazione alla Fattoria degli animali di George Orwell, è diventato un classico pedagogico fin dai tempi della sua pubblicazione di clamoroso e inaspettato successo.
Utilizzando la tradizione russa del racconto come forma di critica sociale, Iskander introduce il lettore alla vera società sovietica attraverso due gruppi di animali - i conigli e i serpenti, i deboli e i forti.

L'autore:
Nato nel 1929 a Suchumi, Repubblica autonoma sovietica dell'Abkhasia Fazil' Iskander è autore di numerosi racconti, romanzi e romanzi brevi, fra cui i celebri La costellazione del Caprotoro (Sellerio, 1988), Oh, Marat (Sellerio, 1989), Il tè e l'amore per il mare (e/o, 1998) e Sandro di Cegem (Einaudi, 1998). È da poco uscito per Salani L'energia della vergogna (2014). Iskander ha ricevuto il Premio Puškin (1993) e il Premio Triumph (1999), il Premio letterario Ivan Bunin (2013). Nel 2010 è stato insignito in Russia del Premio Ordine al Merito per la Patria. Nel 2013 è stato nominato per il Premio Nobel. Vive a Mosca. Conigli e boa fu pubblicato nel 1982 dapprima in russo negli Stati Uniti e solo qualche anno più tardi in Russia.


Titolo: Africa - Magia nera, sortilegi, streghe, guaritori
Autrice: Lory Cocconcelli
Prezzo ebook:4,99 euro
Editore: Edizioni Esordienti ebook

Sinossi:
Per la stragrande maggioranza di noi europei, l’Africa nera è una grande sconosciuta e, nel nostro immaginario, la associamo al suo passato coloniale o all’immigrazione di questi anni, alla povertà, alle malattie.
Molto poco sappiamo, invece, della grande eterogeneità culturale del Continente nero, delle differenze etnico-tribali ma, ancor meno, del grande elemento unificatore di quei popoli, costituito dalle credenze animiste che permeano da secoli – e lo fanno tutt’oggi – ogni aspetto del quotidiano.
La nostra prima reazione è di solito quella di considerare l’animismo ed i suoi riti ancestrali come un sintomo di arretratezza e di ignoranza: questo saggio, scritto da un’autrice che vive per quattro mesi all’anno nell’Africa nera occidentale, unisce il rigore della documentazione all’osservazione diretta, condotta sul campo, e ci insegna a cercare di comprendere la diversità senza giudicare.
L'autrice:

Lory Cocconcelli è un’autrice che ha saputo miscelare spontaneamente l’amore per la lettura con la sua passione per i viaggi e la ricerca. Una passione che è nata a causa di esigenze molto particolari che l’hanno comunque portata a riflettere sui diversi aspetti culturali che ci circondano. Da queste riflessioni e dalla sua capacità di scavare a fondo nasce Africa, un saggio che non vuole essere un testo adatto solo a pochi eletti ma, al contrario, è rivolto a un pubblico più ampio, a chiunque voglia conoscere un mondo al di fuori della propria soglia di casa.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono fondamentali per lo scambio di opinioni e la crescita culturale di ogni persona che passa da questa Sala; dunque, se vorrai lasciarne uno, saremo ben felici di sapere quale sia il tuo pensiero :)

Grazie.