domenica 30 novembre 2014

#Post Random Speciale: (Libri & Co., di tutto un po').

Buongiorno e buona Domenica a tutti! Come state?
Io abbastanza bene, anche se questa settimana mi sono assentata parecchio; vi avevo avvertito però, solo recensioni e citazioni. Sul primo punto ci sto lavorando visto che ieri ho terminato Tempi Difficili di Dickens da cui saranno tratte anche le Quotes of the Week di questa settimana.
Tuttavia, poiché oggi è l'ultimo di quei 30 Giorni a Novembre della famosa filastrocca, è tempo di fare il riepilogo delle letture mensili, proclamando la più bella.
Dunque oggi un bel post random, come non capitava da tempo, perché sebbene non abbia scritto nulla per diversi giorni, ho parlato, parlato di libri, di passioni, di cultura e di questo piccolo angolino che le racchiude tutte; infatti, dopo un articolo apparso a fine Agosto sul Giornale di Sicilia, ieri è stata la volta dei microfoni di Radio Italia Anni '60 Me. Superata la timidezza iniziale, posso dire che è stata davvero una bella esperienza che, tra l'altro, mi dicono non sia andata tanto male.


Il mese di Novembre mi ha portato 6 nuove letture:

- I love Shopping ad Hollywood di Sophie Kinsella
- La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo di Audrey Niffenegger
- Acquanera di Valentina D'Urbano
- Longbourn House di Jo Baker
- La favola di Amore e Psiche di Apuleio
- Tempi Difficili di Charles Dickens







Troverete tutte le recensioni, nella sezione Recensioni Dalla A alla Z, sotto il nome dell'autore o dell'autrice, qualora voleste dare un'occhiata, oppure scorrendo l'Archivio Blog nella sidebar di sinistra.

Questo mese non ha portato nessun libro a 5 Stelle, bensì una vittoria ex aequo di Acquanera e Longbourn House  del titolo di Libro del Mese, in base alle stelline assegnate. Eppure, nonostante le tre stelline e mezza abbiano il proprio motivo per ogni titolo, affidandomi alle sensazioni soggettive che ogni cosa ispira in noi e che sono pure importanti come mi ha recentemente ricordato Dickens, devo dire che ho apprezzato maggiormente Acquanera, perciò assegno a quest'ultimo il titolo di Libro del Mese di Novembre.




Passando alle Quotes of the Week, come vi ho già anticipato, saranno tratte da Tempi Difficili di Charles Dickens:

- C'era una biblioteca a Coketown a cui tutti avevano facile accesso. Il signor Gradgrind si crucciava pensando a cosa la gente potesse leggere in questa biblioteca.
[...]Era qualcosa di sconfortante, e tuttavia un triste dato di fatto, che anche questi lettori persistessero a immaginare e interrogarsi. S'interrogavano sulla natura umana, sulle speranze, le passioni e le paure; sulle lotte, sui trionfi e le sconfitte; sulle ambasce, le gioie e i dolori; sulla vita e la morte di uomini comuni! A volte, dopo quindici ore filate di lavoro, si mettevano seduti a leggere storie di uomini e donne più o meno simili a loro, e bambini più o meno simili ai loro. Essi avevano a cuore De Foe piuttosto che Euclide e sembravano trarre più conforto da Goldsmith che da Cocker.

- Quando il Diavolo gironzola come un leone ruggente, il suo aspetto attira ben pochi seguaci, a parte selvaggi e cacciatori. Ma quando se ne va agghindato, lisciato e dipinto secondo la moda, quando è stanco sia del vizio che della virtù, satollo di zolfo infernale e beatitudine celeste, allora  è davvero il Diavolo incarnato, tanto se si dedica all'amministrazione della cosa pubblica quanto se si occupa di bollire la pece.

Un ultimo appunto: sul blog Reading is Believing di Denise sono in corso i 2014 Blogger Choiche Awards. QUI trovate tutte le istruzioni per la partecipazione, Se vi va, The Restless Raeders Room - La Sala dei Lettori Inquieti vi piace e lo seguite con piacere, esprimete una preferenza a suo favore nella categoria che vi sembra più adeguata.

Spero che questo lungo, lunghissimo post speciale non vi abbia annoiato. Come ogni volta, vi invito a condividere le vostre impressioni, letture e citazioni.

Un abbraccio, a presto!


Cecilia

2 commenti:

  1. Che bella la favola di Amore e Psiche! Io portai tutto il libro di Apuleio, Le Metamorfosi, agli esami di maturità per letteratura latina! Anche se in effetti, a pensarci, la parte su Amore e Psiche non è stata nemmeno la mia parte preferita :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho letto questa favoletta ispirata dalla statua di Canova che abbiamo studiato in Storia dell'Arte, però mi ha delusa un poco.
      Non so ancora cosa porterò agli esami, sono ancora alla fase di negazione, però grazie dell'idea!

      Elimina

I commenti sono fondamentali per lo scambio di opinioni e la crescita culturale di ogni persona che passa da questa Sala; dunque, se vorrai lasciarne uno, saremo ben felici di sapere quale sia il tuo pensiero :)

Grazie.