mercoledì 23 aprile 2014

"Cultura è ciò che resta quando si è dimenticato tutto." Sosteniamo Lucrezia e "Il libro che pulsa".

Buongiorno a tutti, come va? Scusate l'assenza prolungata ma tra gita e vacanze di Pasqua non ce l'ho proprio fatta ad aggiornare il blog; inoltre, da qualche tempo a questa parte, un'insolita apatia si è impadronita di me e non ho proprio voglia di aggiornare quest'angolino.
Tuttavia un avvenimento spiacevole che ha visto una delle blogger che seguo da più tempo, Lucrezia de Il libro che pulsa, defraudata del proprio blog da un hacker sconosciuto che, col proprio ignobile gesto, ha mandato in fumo il lavoro di 2 anni circa.
Questo mi ha fatto capire quanto sia importante per me questo piccolo, oscuro angolino, sebbene, di tanto in tanto, tenda a trascurarlo, facendomi ritrovare la carica con la quale, quasi un anno fa, lo inauguravo per comunicare con coloro i quali si ritrovano a condividere la mia stessa passione per i libri e la cultura in generale.
Per concludere questo mio breve post, vi chiedo di sostenere Lucrezia  iscrivendovi numerosi al suo nuovo blog, con il quale continuerà, nonostante tutto, a condividere la sua passione.
Per andare al sito, basta cliccare sul link sopra.

Vi ringrazio.

Un abbraccio, buone letture e a prestissimo con nuove recensioni e aggiornamenti.

Stay tuned and enjoy!

Cecilia

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono fondamentali per lo scambio di opinioni e la crescita culturale di ogni persona che passa da questa Sala; dunque, se vorrai lasciarne uno, saremo ben felici di sapere quale sia il tuo pensiero :)

Grazie.