mercoledì 1 ottobre 2014

W.W.W. Wednesdays (25) [2014]

Ripresa la vita da maturanda, dopo aver sconfitto l'influenza che mi ha tenuta sotto le coperte per due giorni, devo scappare a studiare per recuperare ciò che mi sono persa, ergo sono passata per un salutino veloce e per aggiornarvi sullo state of things riguardante le letture della settimana.
Un grande abbraccio a tutti e don't worry, be happy! per tutto ;)
Cecilia

Per poter prendere parte a #W.W.W Wednesdays bisogna rispondere a tre semplici domande:
-Cosa stai leggendo?
-Cosa hai appena finito di leggere?
-Quale sarà il prossimo libro che leggerai?


Cosa stai leggendo?



Acquistato da mio padre la settimana scorsa a quella splendida parentesi letteraria che è stata la IV Edizione del Taobuk di cui vi ho parlato qui, ho deciso di leggerlo conquistata dalla spontaneità e dalla simpatia di Piovani. Si sta rivelando una lettura abbastanza interessante, una sfida impegnativa per me che sono totalmente ignorante, a dispetto del nome che porto, in campo musicale.
Andrò con i piedi di piombo, magari alternando altri titoli, vedrò cosa ne verrà fuori.

Cosa hai appena finito di leggere?






Vi ho già parlato dei primi tre titoli qui, qui e qui mentre de L'inarrestabile Sophy di Georgette Heyer, di cui vi parlerò prossimamente, posso anticiparvi che, dopo tre opere un po' troppo formali, questa è stata una piacevole sorpresa.

Quale sarà il prossimo libro che leggerai?


Credo che ormai mi conosciate troppo bene per aspettarvi una risposta,
Vi terrò aggiornati , questo posso prometterlo ;)

Vi ringrazio dell'attenzione e vi invito a tenermi aggiornata sulle vostre letture.


A presto!





4 commenti:

  1. Io sto leggendo Il cacciatore del buio, di Donato Carrisi; ho terminato il bel Sette minuti dopo la mezzanotte; il prossimo sarà l'ultimo della D'Urbano, che mi è arrivato con un po' di anticipo. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di Carrisi ho visto tante belle edizioni economiche al supermercato, ma sono indecisa sul titolo da cui cominciare.
      Sette minuti dopo la mezzanotte l'ho segnato mentre per la D'Urbano, visto che la Fortezza non mi aveva eccessivamente entusiasmata, penso mi atterrò all'ordine cronologico d'uscita leggendo Acquanera.
      Aspetto la recensione :)

      Elimina
  2. Voglio leggere qualcosa di Dostoevskij da un sacco di tempo! Dovrei procurarmi questo volumetto a basso costo. Magari è la volta buona che inizio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho avuto tramite un scambio, perché questa edizione è fuori commercio, ma puoi trovarlo benissimo in biblioteca :)

      Elimina

I commenti sono fondamentali per lo scambio di opinioni e la crescita culturale di ogni persona che passa da questa Sala; dunque, se vorrai lasciarne uno, saremo ben felici di sapere quale sia il tuo pensiero :)

Grazie.