venerdì 9 agosto 2013

Recensione: "Reached - L'arrivo" di Ally Condie

Titolo: Reached - L'arrivo
Autrice: Ally Condie
Prezzo edizione rilegata: 14,90 euro
Prezzo ebook: 7,99 euro
Editore: Fazi (collana Lain)
 

 
 
Trama: 
 
Il viaggio di Cassia è iniziato con un errore, un momentaneo bug negli ingranaggi della altrimenti perfetta immagine che dà di sé la Società. Dopo aver attraversato canyon in territori remoti per tornare libera; ora aspetta, pronta per l'ultimo atto, che l'attesa finisca. Insieme alla ragazza anche Ky e Xander sono uniti dalla stessa missione: lavorare per l'Insorgenza, l'enigmatica organizzazione che vuole far capitolare la Società. Dopo anni di attività sotterranea, l'Insorgenza è finalmente pronta a lanciare il suo attacco. Un virus letale viene rilasciato nei corsi d'acqua e in breve tempo il genere umano inizia a morire: la malattia dilaga velocemente e la Società non ha le risorse per curare tutti; l'Insorgenza sì. Dimostrando che la Società non è così affidabile e organizzata come vuole apparire, la forza ribelle ne distrugge quindi il caposaldo, l'idea di perfezione. Ma quando il virus muta e nessuno, nemmeno l'Insorgenza, sa come curarlo, serviranno misure straordinarie per salvaguardare il mondo in pericolo. Una giovane donna si è scagliata contro chi minaccia di eliminare quel che c'è di più importante: l'amore, la famiglia, la possibilità di scegliere. La quieta rivoluzione di Cassia sta per esplodere in una ribellione globale. L'ultimo capitolo della trilogia di Matched.
 
 

 

3 Stelle
 
 
Dopo essersi uniti all'Insorgenza, Cassia, Xander e Ky si adoperano nelle propri missioni volte a smascherare la falsità degli ideali della Società.
Inizialmente sembra andare tutto per il meglio, ma quando la situazione degenera, i tre protagonisti, specialmente Xander, si trovano di fronte alla necessità di porsi domande e scegliere la risposta giusta.
Quando lessi Matched, ossia agli albori della riscoperta del genere Distopico, apprezzai molto l'originalità. triangolo amoroso a parte, della trama, infarcite di citazioni poetiche tratte da autori come Tennyson, Thomas ed Emily Dickinson.
La storia aveva un buon potenziale che, se sfruttato al meglio, avrebbe potuto far scintille; purtroppo così non è stato.
Crossed l'ho trovato quasi del tutto inutile, tutto concentrato sulla storia d'amore dei protagonisti mentre le vere caratterstiche del romanzo Distopico venivano buttate a casaccio qui e lì, quasi a far da tappezzeria.
Inoltre non ho mai nemmeno apprezzato i triangoli amorosi: mi sembrano alquanto stucchevoli e altrettanto penosi sia per colui che fa da terzo incomodo, sia per il lettore che deve sorbirsi tutta la tiritera e magari stava tifando proprio per colui il quale è stato scartato dalla protagonista.
Passiamo adesso alle note positive.
Mi sembra degno di nota il personaggio di Xander, l'unico personaggio dinamico della storia, a mio parere,
Mi è piaciuto molto il suo idealismo contabilanciato però da azioni concrete, la sua presa di coscienza e il suo equilibrio; da scienziato non si è fatto guidare solamente dal raziocinio ma ha saputo arrendersi anche ai sentimenti, quando è giunto il momento.
Un'altro personaggio che mi ha conquistata è stato Oker, combattivo fino alla fine, cosciente dei suoi errori ha cercato di rimediarvi; molti anziani di oggi dovrebbero prendere esempio da lui perché non è l'età che ci rende deboli, siamo noi stessi che lo diventiamo se ci convinciamo di esserlo.
Per questo, sebbene con qualche riserva,promuovo Reached e tutta la trilogia di Matched e vi invito a leggerla se volete fare un salto in un mondo diverso, nato dall'immaginazione della brava Ally Condie.
 
La Trilogia di Matched
 



- Matched - La Scelta (2011)
- Crossed - La Fuga (2012)
- Reached - L'Arrivo (2013)
 
 
 
 Ally Condie ha insegnato inglese in un liceo dello Utah prima di dedicarsi alla scrittura. Il suo primo romanzo, Matched – La scelta, è stato tradotto in 25 paesi e ha scalato in breve tempo le classifiche mondiali.

Consigliato: si

Tempo di lettura: 3 Giorni

Umore: curioso, avventuroso

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono fondamentali per lo scambio di opinioni e la crescita culturale di ogni persona che passa da questa Sala; dunque, se vorrai lasciarne uno, saremo ben felici di sapere quale sia il tuo pensiero :)

Grazie.