martedì 15 luglio 2014

"LETTERE D'AMORE", la nuova collana del Corriere della Sera che fa rivivere i grandi amori di personaggi illustri

Sembra che il Martedì stia diventando un giorno dedicato alle segnalazioni!
E' la volta di un'altra interessantissima collana del Corriere della Sera che vi aspetta in edicola:
LETTERE D'AMORE  è una collana composta da 20 Volumi che raccolgono i pensieri più intimi, i vezzeggiativi più sdolcinati, i sogni segreti di venti personaggi della letteratura, della scienza e dell'arte indirizzati ai propri amanti.
Da oggi in edicola a soli 6,90 euro in più la corrispondenza sentimentale tra Pablo Neruda e Albertina Rosa fa da apripista alla corrispondenza epistolare di altri nomi eccellenti quali Albert Einstein, Frida Kahlo, John Keats, Sibilla Aleramo che ci terranno compagnia ogni Martedì per altre 19 settimane che sembra si riveleranno molto intense.

Il desiderio e il tormento, la tenerezza e l'oblio: la più multiforme ed eterna delle passioni viene raccontata attraverso le lettere d'amore dei grandi della Letteratura, dell'arte e della scienza scopriamo l'anima nascosta di Pablo Neruda, Franz Kafka, Frida Kahlo, Edith Piaf, Sigmund Freud, Albert Einstein, e di molti altri autori che qui ritroviamo nelle vesti indifese e ispirate degli amanti. L'incontro, l'innamoramento, la gelosia, la separazione e l'addio: la prima grande collana dedicata alle lettere d'amore.
Per tutte le info utili potete cliccare qui. Intanto ecco un frammento di lettera indirizzata dal famoso poeta cileno Neruda ad Albertina Rosa:



A quest’ora
starai dormendo (come sul treno) e apro una finestra
perché il vento ti porti fino qui, senza svegliarti,
come facevo io. E poi domattina, in tuo onore,
farò volare un aquilone di quattro colori e lo lascerò
andare nel cielo di Lota Alto. Riceverai, amore, un
lungo messaggio, una di queste notti, all’ora in cui
la Croce del Sud passa dalla mia finestra.

Siete curiosi? Io moltissimo. Non ci resta che andare in edicola per assistere ad una travolgente storia d'amore.

A presto!

Cecilia

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono fondamentali per lo scambio di opinioni e la crescita culturale di ogni persona che passa da questa Sala; dunque, se vorrai lasciarne uno, saremo ben felici di sapere quale sia il tuo pensiero :)

Grazie.